Materiali per le costruzioni

PROVE SU LATERIZI (D.M. 14/01/2008 n. 30)

  • Resistenza a compressione in direzione di fori UNI 9730-3
  • Resistenza a compressione trasversale ai fori UNI EN 772-1
  • Modulo di elasticità su provetta (com. estensimetri) UNI 9730-3
  • Prova permeabilità su tegole UNI 8635-9
  • Prova di punzonamento UNI 9730-3
  • Resistenza a trazione per flessione sui listelli UNI 9730-3 e UNI EN 772-6
  • Percentuale di foratura ed area media della sezione di un foro UNI 9730-3
  • Assorbimento d’acqua UNI EN 772-21
  • Durabilità ai cicli di gelo e disgelo UNI EN 772-18
  • Coefficiente di dilatazione lineare da 0 a 50°C UNI 9730-3
  • Prova di dilatazione per umidità UNI 9730-3

PROVE SU AGGREGATI PER CONFEZIONE DI CALCESTRUZZI (0-30 mm)

  • Campionamento UNI EN 932-1
  • Granulometria a secco NI EN 933-1 (fino a 6 stacci)
  • Granulometria a umido e contenuto di fini/polveri UNI EN 933-1
  • Indice di appiattimento UNI EN 933-3
  • Indice di forma UNI EN 933-4
  • Equivalente in sabbia UNI EN 933-8
  • Valore di blu di metilene UNI EN 933-9
  • Massa volumica e assorbimento d’acqua dei granuli UNI EN 1097-6
  • Reattività alcali – silice UNI 8520-22 con esame petrografico
  • Descrizione petrografica UNI EN 932-3, per frazione di aggregato
  • Resistenza alla frammentazione (Los Angeles) UNI EN 1097-2
  • Resistenza all’usura (Micro Deval) UNI EN 1097-1
  • Resistenza alla levigabilità UNI EN 1097-8
  • Resistenza all’abrasione superficiale UNI EN 1097-8
  • Resistenza al gelo e disgelo UNI EN 1367-1, (8/16) (10 cicli) – Perdita di massa e perdita di resistenza (LA)
  • Contenuto di ioni cloruro idrosolubili UNI EN 1744-1 Punto 7
  • Contenuto di solfati solubili in acido UNI EN 1744-1 Punto 12
  • Contenuto di zolfo totale UNI EN 1744-1 Punto 11
  • Contenuto di sostanza organica UNI EN 1744-1 Punto 15.1
  • Contenuto di acido fulvico UNI EN 1744-1 Punto 15.2
  • Contenuto di carbonato negli aggregati fini Metodo di Dietrich Frühling
  • Contenuto di impurezze organiche leggere UNI EN 1744-1 Punto15.1
  • Percentuale particelle frantumate e arrotondate UNI EN 933-5
  • Spigolosità aggregati fini UNI EN 933-6
  • Lunghezza delle particelle UNI EN 13450 punto 6.7
  • Massa volumica apparente UNI EN 1097-3

PROVE SU TREFOLI PER C.A. PRECOMPRESSO (D.M. 14.01.2008 n. 30)

  • Trazione su trefolo e trecce per c.a.p. compreso preparazione delle teste UNIENISO 15630-3
  • Trazione su trefolo e trecce per c.a.p. senza teste fuse UNI EN ISO 15630-3
  • Prova di fatica a due milioni di cicli
  • Numero di piegamenti alternati a rottura su fili secondo UNI 5294

PROVE SU RESINE INDURITE

  • Peso specifico o densità ASTM D762 – ASTM D1622
  • Assorbimento o imbibizione – ASTM C642
  • Resistenza a compressione UNI EN ISO 604 – ASTM D695 – UNI EN 196-1
  • Modulo elastico a compressione UNI EN ISO 604 – ASTM D695 – UNI EN 196-1
  • Resistenza a trazione e allungamento a rottura ASTM D638
  • Modulo elastico a trazione ASTM D638
  • Durezza Shore “A” – “D” UNI EN ISO 868
  • Resilienza a temperatura ambiente ASTM D256
  • Resilienza a bassa temperatura (fino a – 60°C) ASTM D256
  • Flessione UNI EN 196-1 – ASTM D790
  • Modulo elastico a flessione ASTM D790
  • Prova di adesione (Pull-off) UNI 10157 – DIN 53397
  • Resistenza alla lacerazione ASTM D624

PROVE SU CALCESTRUZZO ALLO STATO FRESCO

  • Combinazione ottimale per curva assegnata di 2÷6 agg.
  • Mix Design: calcolo teorico della composizione di un calcestruzzo
  • Preparazione di impasti di prova fino a 30 litri secondo UNI 6128
  • Prova di abbassamento al cono (slump test) UNI EN 12350-2
  • Peso dell’unità di volume UNI EN 12350-6
  • Contenuto di aria nel calcestruzzo fresco UNI EN 12350-7
  • Controllo composizione calcestruzzo fresco UNI 6393 (determinazione rapporto acqua/cemento)
  • Acqua di impasto essudata UNI 7122
  • Determinazione spandimento e tempo di spandimento UNI EN 12350-8 (SCC)
  • Determinazione del tempo di efflusso UNI EN 12350-9 (SCC)
  • Scorrimento confinato tramite scatola UNI 11044 – UNI EN 12350-12 (SCC)
  • Espansione contrastata: serie di 3 prove (24h/3/7/28gg) UNI 8147/48

PROVE SU CALCESTRUZZO ALLO STATO INDURITO

  • Resistenza a flessione su provini in forma prismatica UNI EN 12390-5
  • Resistenza alla rottura per trazione indiretta (brasiliana) UNI EN 12390-6
  • Penetrabilità ione cloruro UNI 7928 – 4.3
  • Penetrabilità ione solfato UNI 8019 – 4.3
  • Penetrazione ione cloruro UNI 9944 – UNI EN 196-2
  • Penetrazione ione solfato UNI 9944 – UNI EN 196-2
  • Profondità di carbonatazione UNI 9944 – UNI EN 196-2
  • Profondità della penetrazione dell’acqua in pressione UNI EN 12390-8 DIN 1048
  • Resistenza per trazione diretta UNI 6135
  • Ritiro UNI 11307
  • Coefficiente di dilatazione lineare da 0 a 50°C UNI 11307
  • Analisi chimica per la determinazione del dosaggio di cemento (metodo Florentin) UNI 6505
  • Modulo di elasticità normale a compressione (compreso estensimetri), UNI EN 12390-13

PROVE SU MALTE E RESINE EPOSSIDICHE

  • Rottura a flessione UNI EN 196-1
  • Rottura a compressione UNI EN 196-1
  • Modulo di elasticità normale a compressione UNI EN 12390-13
  • Resistenza a compressione prismatica
  • Adesione per taglio (CSA A22)
  • Peso dell’unità di volume (peso, misure e calcolo)
  • Adesione al supporto
  • Espansione contrastata (24h/3/7/28gg)
  • Rilievo quantità fibre sintetiche sul secco e in acciaio
  • Rilievo natura delle fibre sintetiche (DSC o FT-IR)
  • Ritiro idraulico UNI 11307 e stagionatura fino a 28 gg
  • Massa volumica allo stato fresco
  • Determinazione modulo elastico su calcestruzzo